Google+

Arrivano in Italia le nuove bombe atomiche USA (70 testate), non ti senti più sicuro?

Nuova conferma all’ipotesi che gli Usa starebbero per rinnovare il loro arsenale nucleare in Europa. Nuove bombe atomiche, le più tecnologiche B61-12, potrebbero presto essere trasferite per sostituire le “vecchie” B-61 che sono ospitate anche nella Base Usaf di Aviano (sarebbero una cinquantina le testate) oltre che in quella di Ghedi (Brescia) dove sarebbero una ventina. Il piano del Pentagono prevederebbe la sostituzione degli ordigni nucleari anche in Germania, Belgio, Olanda, oltre che nella base americana di Incirlik in Turchia.

Schermata 2015-10-04 alle 16.14.58

Dopo la “prova” sul possibile rinnovo dell’arsenale arrivata – qualche settimana fa – dalle foto satellitari che mostrano lavori per aumentare la sicurezza all’interno del “Pagliano e Gori” attraverso una doppia barriera protettiva dei bunker che ospitano anche i caccia F-16 (confermata dalla Federazione degli scienziati nucleari di Washington) ora arriva un’intervista allo scienziato nucleare Hans Kristensen alla tivù pubblica tedesca Zdf.

Fonte: Qui

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*